Arcipelago AreaC

A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire

Le classifiche sul traffico...

Volevo scrivere un post sui vanti del comune a proposito della riduzione del traffico, ma mi hanno preceduto, quindi pigramente vi rimando lì ;-)

http://www.mammamiapisapia.it/2013/ancora-tante-balle-su-traffico-smog-e-area-c

Discussion

andrea trentini, 2013/11/11 08:45
(riporto da facebook col permesso dell'autore)

Stefano Garavaglia: Sono andato a vedere i dati sul sito di tomtom.. la cosa interessante (a parte che sono leggermenti diversi da quelli nella figura, non riportano i decimali, e che ho trovato solo 2012 e 2013) e' che il 25% e' l'indice globale, e comprende highways (20%) e non-highways (29%).. confrontando il dato col Q2 del 2012 (rispettivamente 22% e 29%) il miglioramento sembra solo sulle autostrade e non sulla citta'. Altra cosa.. il campione sembra sia stato esteso, quindi nel 2012 Q1 Milano era 12° su 31 città.. nel 2012 Q2 20° su 58, quindi il passaggio dal 12esimo al 20esimo posto puo' essere semplicemente dovuto all'ingresso di ulteriori città più congestionate. E anche il passaggio dal 20° al 24° potrebbe essere dovuto anche al peggioramento di altri, oltre che al miglioramento della situazione sulle strade (o autostrade?) di Milano.
Enrico Engelmann, 2013/11/11 10:50
In ogni caso vorrei sottolineare che il parametro in questione rappresenta non tempi di percorrenza in se, ma la differenza percentuale fra i tempi massimi e minimi di percorrenza, a seconda delle condizioni di traffico. Perciò l'estrapolazione di valori assoluti non è minimamente possibile. La riduzione del parametro in questione non vuole affatto dire, a priori, una maggiore velocità di percorrenza. A maggior ragione sono irrilevanti considerazioni sulla posizione in classifica di Milano.
Enter your comment:
P H D J​ O